Centro di Matematica per l’Industria

Il Centro di Matematica per l’Industria svolge attività di formazione nel settore della modellistica matematica applicata alla fluidodinamica, del calcolo parallelo e delle sue applicazioni alle molteplici aree della progettazione industriale, del controllo dei processi e della gestione aziendale, del trattamento avanzato delle immagini, in campo industriale, medico, ecc.

L’attività di formazione professionale post-lauream svolta dal Centro è articolata in lezioni tenute da specialisti italiani e stranieri con esercitazioni (su schemi applicativi), integrate con attività sperimentali (in laboratorio informatico).

I corsi sono basati sullo stile dell’insegnamento per problemi, utilizzando percorsi didattici che integrano teoria, ricerca di soluzioni e progettazioni di sistemi risolutivi. L’attività di laboratorio, in particolare, è finalizzata all’apprendimento delle metodologie per la risoluzione di problemi, impostate sull’ampio utilizzo di tecnologie informatiche specialistiche.

Responsabili delle attività del Centro:

Prof. Giuseppe Da Prato (docente di Analisi Superiore della Scuola Normale Superiore)
Prof. Alfio Quarteroni (direttore dell’Istituto di Matematica Applicata del Politecnico di Losanna)