Cattedra Galileiana

Con questo programma, completamente supportato dalla Associazione, la Scuola Normale Superiore di Pisa assegna di anno in anno un incarico breve di insegnamento che si richiama al grande pisano.

Emeriti scienziati, su indicazione e per il tramite della Scuola Normale, sono insigniti anno per anno della “Cattedra Galileiana” ed invitati ad un appropriato periodo di permanenza a Pisa, per proporre gli ultimi sviluppi della propria ricerca in un corso di 15 – 20 ore.

Il programma, oltre ad arricchire altre specifiche iniziative dell’Associazione, instaura significativi collegamenti con le più avanzate scuole internazionali.

Sovente il “Cattedratico” propone anche “Lezioni Galileiane” rivolte ad argomenti di interesse specifico per le imprese.

Per l’anno 2008:

Classe di Lettere:

Prof. Luca Serianni, Università di Roma “La Sapienza”
4 – 19 febbraio 2008
“Lezioni di storia della lingua italiana”

Prof. Bernard COMRIE, Max Plank Institute for Evolutionary Anthropology, Leipzig
3 – 12 dicembre 2008
“Languages and genes”

Per l’anno 2010:

Prof. Daniel GARBER, Princeton University
27 maggio – 1° giugno 2010
“Galileo, Descartes, and All That: If It Wasn’t a Scientific Revolution, What Was It?” – “Debating Innovation: For and Against” – “New Sciences, Incommensurable Worlds”

Per l’anno 2012:

Prof. Abraham LOEB, Harvard University
26 giugno – 4 luglio 2012
“Structure Formation in the Universe” – “The First Galaxies and Reionization” – “A Closer Look at Black Holes” – “Future Frontiers in Cosmology from a Galilean Perspective”